vai al carrelloCarrello ()



Formazione Architetti, Ingegneri e Geometri Area "DESIGN E TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI"

Docente Corsi Elearning Professionali Accreditati

OBIETTIVI

Il nuovo testo delle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 è stato firmato dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti il 17 gennaio 2018.Le novità e i cambiamenti rispetto al vecchio testo riguardano tutti e 12 i capitoli di cui si compongono le NTC 2018: alcune variazioni sono minime, altre più rilevanti Il corso vuole fornire una panoramica della nuova normativa al fine di aggiornare il professionista cosa è cambiato, e in che misura, e cosa è rimasto invariato rispetto alla precedente normativa. Saranno analizzate le modifiche apportate al capitolo 8 sulle costruzioni esistenti; da una definizione maggiormente puntuale dei tipi di intervento (rinforzo locale, miglioramento, adeguamento) a una prospettiva più realistica sulle reali possibilità di totale sicurezza del patrimonio edilizio esistente.


RELATORE

Silvia Bonetti

Ingegnere strutturista progettista specializzato nella valutazione di edifici esistenti e in interventi per la mitigazione del rischio sismico
Socio sostenitore ISI – ingegneria Sismica Italiana
Membro per ISI del Gruppo di lavoro “Norme, certificazioni, Controlli in cantiere”
Fondatore e coordinatore commissione rischi del territorio presso l’Ordine Ingegneri di Verona e Provincia
Coordinamento di diverse attività culturali, di formazione e intervento sul territorio negli ambiti legati alla prevenzione, previsione dei rischi sismico e idrogeologico
Collaborazione continuativa dal 2013 con lo staff dell’osservatorio sismico di Perugia per l’analisi dei dati di sequenza sismiche in essere con pubblicazione di alcuni articoli
Autore di testi e articoli tecnici, docente

PRESENTAZIONE

GUARDA IL VIDEO


ARGOMENTI DEL CORSO

(Gli argomenti evidenziati contengono degli sotto-argomenti: cliccare per visualizzarli)

  • Panoramica generale sull’evoluzione della normativa
  • Dalle tensioni ammissibili agli stati limite alla luce del Nuovo Testo unico
  • Entrata in vigore delle nuove norme tecniche: obblighi per i progettisti
  • NTC2018 Cosa cambia?
    Illustrazione delle modifiche e delle novità rispetto al vecchio testo, seguendo i capitoli della normativa:
    • oggetto delle nuove NTC
    • sicurezza e prestazioni attese
    • azioni sulle costruzioni
    • costruzioni civili e industriali
    • ponti
    • progettazione geotecnica
    • progettazione per azioni sismiche
    • costruzioni esistenti
    • collaudo statico
    • redazione dei progetti strutturali esecutivi e delle relazioni di calcolo
    • materiali e prodotti ad uso strutturale
    • riferimenti tecnici
  • Focus sugli edifici esistenti
  • Sicurezza e progettazione dell’esistente: cosa cambia con le Nuove NTC
  • Criteri generali per la valutazione della sicurezza e per la progettazione degli interventi sugli edifici esistenti in presenza di azioni sismiche
  • Esempi pratici e riferimenti al Sismabonus

CREDITI FORMATIVI

CNAPPC
2 CFP
ARNO16032018120037T03CFP00200
CNI
*
CNGeGL
*
* In fase di accreditamento

DURATA

2 ORE

QUOTA DI ADESIONE

Quota Intera:
45,00 € + Iva 22%



aggiungi al carrello


MODALITA' DI ATTIVAZIONE
Una volta acquistato il corso in preordine, Prospecta Formazione aggiungerà il suo nominativo per l'attivazione del corso e l'invio delle credenziali il 5 Aprile 2018.

MODALITÀ DI FRUIZIONE
Il corso è erogato in modalità e-learning e può essere visualizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di spazio e tempo, maturando i relativi CFP. Il corso sarà attivo all’interno della piattaforma e-learning, per un periodo di tempo pari a 6 mesi dalla data di rilascio delle credenziali di accesso. Oltre tale termine non sarà più fruibile e di conseguenza non sarà possibile maturare i relativi CFP.

MATERIALE DIDATTICO
Come supporto all’attività il corso è correlato da documentazione in formato PDF completa di approfondimenti scientifici dei relatori e integrata da schemi di sintesi

ATTESTATO
A seguito del superamento del corso Le verrà rilasciato un attestato di frequenza.

CREDITI FORMATIVI
Tutti i Professionisti iscritti regolarmente al proprio Ordine e/o Collegio, si vedranno riconosciuti i CFP entro 45 giorni dalla conclusione del test finale. Sarà Prospecta Formazione stessa a garantire la comunicazione dei CFP maturati ai vari Consigli e Collegi Nazionali.