vai al carrelloCarrello ()



Formazione Architetti, Ingegneri e Geometri Area "DESIGN E TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI"

Docente Corsi Elearning Professionali Accreditati

OBIETTIVI

Il digitale sta trasformando il mondo: in uno scenario in cui tutto sarà interconnesso, e dove lo scambio di enormi quantità di dati e informazioni consentirà un’evoluzione rapida, invasiva e inarrestabile del mondo in cui oggi viviamo e lavoriamo, l’industria dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni sembra rimasta al palo, ancora rallentata da moltissimi processi analogici, da paradigmi ormai absoleti e da resistenze culturali. Da qualche anno però anche nel nostro settore sta iniziando un cambiamento inesorabile, che oggi viene da tutti identificato con una parola: BIM, acronimo di Building Information Modeling. Il BIM è in realtà un nuovo approccio, un nuovo modello di lavoro collaborativo, reso possibile dalle tecnologie digitali, che consente un modo più efficiente di progettare, costruire, mantenere e utilizzare le nostre infrastrutture, poiché integra in un unico modello intelligente tutte le informazioni utili in ogni fase della progettazione – architettonica, strutturale, impiantistica, energetica e gestionale – rendendole sempre disponibili (e aggiornandole in modo coordinato) in ogni fase del processo. Il tema sarà declinato nel “come far riuscire ad approcciare all’argomento BIM” e “attuare la transizione digitale” a quegli studi medio piccoli che rappresentano la realtà più diffusa a livello nazionale attraverso l’esposizione dei casi reali.


RELATORE

ARCH. ELEONORA BEATRICE FONTANA - Esperta di pianificazione strategica, bimO

Eleonora Beatrice Fontana si laurea in architettura al Politecnico di Milano a 30 anni, mentre già lavora come progettista e direttore lavori per un'impresa di cui è socia. Dopo aver conseguito il Master in Asset, Property e Facility Mangement al MIP del Politecnico, entra nel settore del corporate real estate e gestisce la realizzazione di concept, di edifici plurifunzionali e di alcuni comparti televisivi nel milanese.
Lavora inoltre come consulente nella definizione di piani strategici di gestione del patrimonio immobiliare, nel program management, nella pianificazione e nel ridisegno di processi e workflow per l'introduzione di metodologie BIM.


ARCH. FRANCO REBECCHI - Founder & General Manager, bimO

Franco Rebecchi si laurea in architettura a Firenze, fonda uno studio associato e comincia a progettare e realizzare edifici pubblici, complessi polifunzionali, comparti residenziali, direzionali e retail in Italia. Lo studio si specializza nella progettazione degli edifici produttivi e diviene attore di rilievo durante la ricostruzione successiva al devastante sisma del 2012 che colpisce la pianura emiliana, sede di uno dei più importanti comparti industriali d'Italia.
Da sempre attento alle possibilità che l'implementazione delle nuove tecnologie digitali possono offrire, ha iniziato già nel 2006 - tra i primi in Italia - a lavorare in BIM con il suo staff.

PRESENTAZIONE

GUARDA IL VIDEO


ARGOMENTI DEL CORSO

(Gli argomenti evidenziati contengono degli sotto-argomenti: cliccare per visualizzarli)

  • Modulo 1
    • Introduzione
  • Modulo 2
    • Obiettivi
    • Innovazione incrementale Vs innovazione disruptive: una definizione
    • Innovazioni e curve di rappresentazione grafica
  • Modulo 3
    • Legge di Rogers
  • Modulo 4
    • Innovazione BIM
    • la definizione di un’oggetto BIM
    • L'identità digitale di un oggetto BIM
  • Modulo 5
    • Innovazione BIM: il processo
  • Modulo 6
    • Innovazione BIM: i fattori abilitativi – 1
    • Innovazione BIM: i fattori abilitativi – 2
  • Modulo 7
    • I vantaggi qualitativi
    • I vantaggi quantitativi
  • Modulo 8
    • Il nuovo organigramma
    • Le nuove competenze
    • La formazione delle nuove competenze
  • Modulo 9
    • La ricostruzione dei comparti industriali in Emilia Romagna distrutti dal sisma del 2012 – 1
    • La ricostruzione dei comparti industriali in Emilia Romagna distrutti dal sisma del 2012 – 2
    • La ricostruzione dei comparti industriali in Emilia Romagna distrutti dal sisma del 2012 – 3
    • La ricostruzione dei comparti industriali in Emilia Romagna distrutti dal sisma del 2012 – 4
  • Modulo 10
    • Il franchising delle pizzerie TONDA diventa global con il BIM – 1
    • Il franchising delle pizzerie TONDA diventa global con il BIM – 2
  • Modulo 11
    • Il modello federato ed il model checker
    • Il Model checking
  • Modulo 12
    • Implementazione del processo BIM
    • Obbligatorietà – 1
    • Obbligatorietà – 2
    • Obbligatorietà – 3
    • Early users
  • Modulo 13
    • Implementazione processo BIM – Come può iniziare la realtà medio/piccola?
  • Modulo 14
    • Caso studio Etlik Health Care Campus
  • Modulo 15
    • Dal modello as-build al modella di gestione
  • Modulo 16
    • Cosa vuol dire fare impresa di architettura?
    • Il modello di business
    • Un modello per gli studi di servizi di architettura: CREATIVITA’ Vs CREAZIONE DI VALORE
    • Alcuni modelli di posizionamento degli studi di servizi di architettura

CREDITI FORMATIVI

CNAPPC
4 CFP*
*ARNO28082018113632T03CFP00400
CNI
Richiesta in fase di accreditamento
CNGeGL
Richiesta in fase di accreditamento

DURATA

4 ORE

QUOTA DI ADESIONE

Quota Intera:
75,00 € + Iva 22%

OFFERTA SPECIALE

PER ADESIONI ENTRO IL
30 NOVEMBRE 2018
45,00 € + Iva 22%



aggiungi al carrello


MODALITA' DI ATTIVAZIONE
Una volta acquistato il corso, Prospecta Formazione entro le 24 ore successive Le invierà una e-mail con indicati username e password per poter accedere alla piattaforma e-learning per visualizzare il corso.

MODALITÀ DI FRUIZIONE
Il corso è erogato in modalità e-learning e può essere visualizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di spazio e tempo, maturando i relativi CFP. Il corso sarà attivo all’interno della piattaforma e-learning, per un periodo di tempo pari a 6 mesi dalla data di rilascio delle credenziali di accesso. Oltre tale termine non sarà più fruibile e di conseguenza non sarà possibile maturare i relativi CFP.

MATERIALE DIDATTICO
Come supporto all’attività il corso è correlato da documentazione in formato PDF completa di approfondimenti scientifici dei relatori e integrata da schemi di sintesi

ATTESTATO
A seguito del superamento del corso Le verrà rilasciato un attestato di frequenza.

CREDITI FORMATIVI
Tutti i Professionisti iscritti regolarmente al proprio Ordine e/o Collegio, si vedranno riconosciuti i CFP entro 45 giorni dalla conclusione del test finale. Sarà Prospecta Formazione stessa a garantire la comunicazione dei CFP maturati ai vari Consigli e Collegi Nazionali.