vai al carrelloCarrello ()



Formazione Architetti, Ingegneri e Geometri Area "ARCHITETTURA, PAESAGGIO E SOSTENIBILITA'"

Docente Corsi Elearning Professionali Accreditati

OBIETTIVI

Dal 22 agosto 2017 è in vigore il DPR 13 giugno 2017, n. 120, ovvero del nuovo, attesissimo, regolamento sulla “disciplina semplificata delle terre e rocce da scavo”, il quale ha rivoluzionato l’intera disciplina.
Sostanzialmente questo decreto rappresenta l’unico strumento normativo da oggi applicabile per consentire l’utilizzo delle terre e rocce da scavo quali sottoprodotti, per tutti i materiali provenienti sia dai piccoli che dai grandi cantieri, compresi quelli finalizzati alla costituzione o alla manutenzione di reti e infrastrutture.


RELATORE

ANNA MONTALTO - Geologo libero professionista

Esperta in geologia ambientale, geotecnica e idrogeologia. Docente di tematiche relative al dissesto idrogeologico.

PRESENTAZIONE

GUARDA IL VIDEO


ARGOMENTI DEL CORSO

(Gli argomenti evidenziati contengono degli sotto-argomenti: cliccare per visualizzarli)

  • Modulo 1
    • Il D.P.R. n. 120 del 13.06.2017
    • Criteri generali
    • Principali novità introdotte dal nuovo decreto
  • Modulo 2
    • Ambiti di applicazione
    • Il DEPOSITO INTERMEDIO per le TRS qualificate come sottoprodotti
    • CANTIERI DI GRANDI DIMENSIONI (V>6.000 mc) SOTTOPOSTI A PROCEDURE DI V.I.A. / A.I.A. - 1
    • CANTIERI DI GRANDI DIMENSIONI (V>6.000 mc) SOTTOPOSTI A PROCEDURE DI V.I.A. / A.I.A. - 2
    • CANTIERI DI PICCOLE DIMENSIONI (V < 6.000 mc)
    • TRS qualificate RIFIUTI - DEPOSITO TEMPORANEO ai sensi art. 183 co.1 lett bb
    • TRS nei siti oggetto di bonifica
  • Modulo 3
    • Procedure
    • Campionamento in fase di progettazione – 1
    • Campionamento in fase di progettazione – 2
    • Caratterizzazione chimico-fisica e accertamento delle qualità ambientali – 1
    • Caratterizzazione chimico-fisica e accertamento delle qualità ambientali – 2
    • Campionamento in corso d’opera, per i controlli e le ispezioni
  • Modulo 4
    • Modulistica 1
    • Modulistica 2

CREDITI FORMATIVI

CNAPPC
2 CFP
*ARNO07122018102852T03CFP00200
CNI
2 CFP
Cod. 13238-2018
Scadenza Accreditamento: 06/12/2019

DURATA

4 ORE

QUOTA DI ADESIONE

45,00 € + Iva 22%

OFFERTA SPECIALE

PER ADESIONI ENTRO IL
31 MARZO 2019
30,00 € + Iva 22%



aggiungi al carrello


MODALITA' DI ATTIVAZIONE
Una volta acquistato il corso, Prospecta Formazione entro le 24 ore successive Le invierà una e-mail con indicati username e password per poter accedere alla piattaforma e-learning per visualizzare il corso.

MODALITÀ DI FRUIZIONE
Il corso è erogato in modalità e-learning e può essere visualizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di spazio e tempo, maturando i relativi CFP. Il corso sarà attivo all’interno della piattaforma e-learning, per un periodo di tempo pari a 6 mesi dalla data di rilascio delle credenziali di accesso. Oltre tale termine non sarà più fruibile e di conseguenza non sarà possibile maturare i relativi CFP.

MATERIALE DIDATTICO
Come supporto all’attività il corso è correlato da documentazione in formato PDF completa di approfondimenti scientifici dei relatori e integrata da schemi di sintesi

ATTESTATO
A seguito del superamento del corso Le verrà rilasciato un attestato di frequenza.

CREDITI FORMATIVI
Tutti i Professionisti iscritti regolarmente al proprio Ordine e/o Collegio, si vedranno riconosciuti i CFP entro 45 giorni dalla conclusione del test finale. Sarà Prospecta Formazione stessa a garantire la comunicazione dei CFP maturati ai vari Consigli e Collegi Nazionali.